abitare50piu
 
 
 
 


  Accesso diretto
alla ricerca coinquilini


  Buongiorno
  Password
 

 
  Registrazione
Se è un/a nuovo/a utente può registrarsi compilando il modulo di registrazione.



Pro Senectute Logo

Consulenza  > Comunità domestica

Come procedere

Siete interessati a realizzare un progetto di “comunità domestica”? In tal caso non dimenticate che chi prima comincia è a metà dell’opera! La concretizzazione di questa forma di abitazione è particolarmente impegnativa, soprattutto se si tratta della progettazione e della costruzione di un nuovo edificio.

Il progetto di realizzazione di una comunità domestica è particolarmente faticoso e implica il superamento di numerosi ostacoli. Se scegliete di trascorrere il resto della vostra vita in una forma di abitazione collettiva dovete essere dotati di resistenza, dedizione e abilità a lavorare in gruppo poiché quello che vi attende è un percorso arduo e difficoltoso. Molti gruppi non riescono a portare a termine il loro progetto. Se avviate il vostro progetto cercando dapprima una proprietà fondiaria o un immobile adeguati e in un secondo tempo gli inquilini interessati avrete maggiore probabilità di successo.

Se desiderate vivere in età avanzata in una comunità domestica o in un’abitazione in comune parlate delle vostre idee con amici e conoscenti e appurate se qualcuno di loro sarebbe interessato a un progetto di questo tipo. Potete inoltre registrarvi con un nomignolo sulla nostra piattaforma di ricerca di coinquilini e cercare persone dalle idee affini con le quali realizzare un progetto. Di fondamentale importanza è calcolare il tempo necessario per la conoscenza reciproca.

La ricerca di un immobile o di terreno edificabile richiede tempo e pazienza e potrebbe rivelarsi faticosa; un immobile e dei progetti di costruzione offrono materia concreta di discussione e permettono di esaminare le diverse idee degli inquilini interessati. Come desiderate edificare o ristrutturare? Di quanto spazio ha bisogno ognuno di voi? Quali spazi utilizzerete in comune? È opportuno porsi questo tipo di domande prima di dare avvio alla realizzazione concreta del vostro progetto.


 
© 2005–2017 – Una prestazione di Pro Senectute Svizzera